La storia di Santa Claus

Il Natale è già alle porte. E tutti i bambini aspettano i doni di Babbo Natale. Ma quali sono le origini di questo personaggio tanto amato? La tradizione di Babbo Natale deriva dalla figura di San Nicola, vescovo di Myra, un’antica città della Turchia, che mandava i parroci per diffondere il Cristianesimo dove i bambini non potevano uscire di casa perché c’era molto freddo e tanta neve, portando loro doni. Il nome Santa Claus (il nostro Babbo Natale) deriva dal Sinterklaas, che significa “compleanno del santo”, nome olandese del personaggio di San Nicola. È vestito infatti come un vescovo con la mitra, cioè un copricapo liturgico e un pastorale. San Nicola è considerato il patrono di marinai, mercanti, arcieri, bambini. I doni che vengono regalati in questa ricorrenza sono spesso accompagnati da poesie e messaggi di pace. Oggi è la figura natalizia più diffusa al mondo, con la sua inconfondibile barba bianca e il suo abito rosso. E a noi, non ci tocca che aspettarlo la notte del 24 dicembre!

Alessandro A., 1ª D

Annunci
Categorie: Arte&Cultura, Cronaca in Classe | Tag: , , , | 1 commento

Navigazione articolo

Un pensiero su “La storia di Santa Claus

  1. Federico R

    Perchè, ”Ci tocca”?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: