La storia di un Mc Donald’s “sfrattato”!

Curiosità e stupore per la chiusura dello storico fast food americano in uno dei luoghi simboli della città meneghina, che lascia il posto a una famosa casa di moda. Ed ecco che hamburger e patatine vengono distribuiti gratis, come saluto di un cibo alla portata di tutti.

MILANO. Ha fatto notizia la chiusura del McDonald’s della Galleria Vittorio Emanuele, anche perché i dipendenti del locale hanno servito gratuitamente hamburger, patatine e bibite ai clienti che dalle 9 hanno assaltato il fast food creando così una fila lunga fino in piazza Duomo. Il ristorante chiude perché il Comune non ha rinnovato il contratto d’affitto a favore della griffe di alta moda Prada. Il proprietario di McDonald’s Italia, Roberto Masi, ha criticato Pisapia con queste parole: «Una scelta sbagliata, un’ingiustizia. Noi siamo un punto di riferimento per molti e in Galleria siamo un buon complemento perché è frequentata anche da ragazzi e da persone di tutti i ceti sociali. Dimenticarsi di loro aprendo soltanto alla moda e al lusso è un errore». I clienti sono molto delusi e per consolare tutti i dipendenti che hanno perso il lavoro hanno lasciato migliaia di messaggi sulla pagina Facebook di McDonald’s; uno di questi è stato: «Se non ci fosse stato McDonald’s non mi sarei mai potuto permettere un pranzo in Galleria». Masi parla d’ingiustizia nel bando di assegnazione. L’ udienza è stata fissata a febbraio. Nel frattempo, McDonald’s sta cercando nuovi locali in centro: gli occhi sono puntati su due locali vicini all’attuale.

Giada P.,  3^A Tabacchi

Annunci
Categorie: News | Tag: , , , , | 1 commento

Navigazione articolo

Un pensiero su “La storia di un Mc Donald’s “sfrattato”!

  1. Pingback: La storia di un Mc Donald’s “sfrattato”! | Simphonia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: