Milano e la febbre del sabato sera

Scoppia anche nella nostra città “La febbre del sabato sera”. Noi non eravamo ancora nati, ma è un musical divertente tratto da una storia che negli anni ’70 aveva avuto un sacco di successo. Cambi di scena, tante luci colorate, parrucche strane e tanta musica suonata dal vivo dall’orchestra.

MILANO. Si è aperto da qualche il giorno il sipario del Teatro Nazionale con un nuovo scoppiettante musical, La Febbre del Sabato Sera, la nuova grande produzione internazionale firmata Stage Italia che ha già messo in scena La Bella e la Bestia, MAMMA MIA!, Flashdance e Sister Act. Il musical è ispirato a un vecchio film del 1977, Saturday Night Fever, prodotto da Robert Stigwood per la regia di John Badham. Sarà in scena fino al 27 gennaio 2013 con 8 repliche settimanali e ci farà rivivere la leggendaria era della disco nella New York anni ’70, tra pantaloni a zampa di elefante, camicie dalle fantasie psichedeliche e stravaganti acconciature, sulle leggendarie hit dei Bee Gees, un gruppo musicale che noi più giovani conosciamo molto poco ma le loro canzoni, da Stayin’ Alive a Night Fever a You should be dancing, le abbiamo sicuramente ascoltate qualche volta. La scenografia è molto allegra, caratterizzata da cambi di scena rapidi e inaspettati e una grande orchestra che suonerà rigorosamente dal vivo. È una storia ambientata a New York City negli anni 70, la leggendaria era della disco. Il giovane Tony Manero viene da una povera famiglia di immigrati italiani e cresce a Brooklyn. Lui e i suoi amici sognano Manhattan: ogni sabato sera, i ragazzi sfuggono la realtà quotidiana frequentando la discoteca “Odissey 2001”. Tony è il re della pista da ballo… ce la farà a vincere la gara annuale?

Renato F., 1^C  Tabacchi

Annunci
Categorie: Arte&Cultura, News | Tag: , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: