Il nostro blog

Il ragno friulano di 215 anni

È stato trovato nelle Prealpi Carniche ed è una specie finora sconosciuta

UDINE. Il Comune di Udine ha reso nota la scoperta di una nuova specie di ragno risalente a 215 milioni di anni fa, specificando che si tratta di una quarta specie triassica di migale. Quella zona è famosa per i numerosi fossili ritrovati negli ultimi trent’ anni. Precisamente è stato trovato nelle Prealpi Carniche friulane, in località Forni di Sopra, vicino Udine. Il nuovo ragno è stato denominato Friularachne rigoi, dai paleontologi Fabio M. Dalla Vecchia dell’Institut Català de Paleontologia di Sabadell (Spagna) e collaboratore del museo udinese e Paul A. Selden dell’University of Kansas a Lawrence (USA) in onore del luogo dove è stato scoperto e del suo scopritore, Roberto Rigo. Le migali, note con il nome comune di tarantole, sono tra i ragni più famosi grazie alle grandi dimensioni e della velenosità del morso. La storia evolutiva di questi ragni è poco nota perché i resti fossili dei ragni sono estremamente rari: dei ragni vissuti nel Triassico (oltre 50 milioni di anni, da 252 a 201 milioni di anni fa) si conoscevano finora solo tre specie (da Francia, Virginia USA e Sud Africa). La friulana è appunto la quarta.

Pietro Z., 2^D, Tabacchi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star