Nel ricordo delle foibe

 

Per non dimenticare. Per imparare dal passato

Il 10 febbraio è il “Giorno del ricordo”, ed è una solennità civile nazionale istituita con la legge n.92 del 2004 che commemora le vittime dei massacri delle foibe. Le foibe erano grotte o fosse, dove gli italiani, presenti in Jugoslavia, vennero gettati dopo la seconda guerra mondiale. “Ma perché gli italiani fecero quella fine? Chi procurò una simile tragedia”? Durante la seconda guerra mondiale gli italiani occuparono zone come l’Istria e quelle lungo il confine con la Slovenia. Al termine della guerra, quei territori passarono ai russi, che non fecero distinzioni tra quelli che avevano combattuto con loro e quelli contro e, in quel momento, gli italiani vennero definiti invasori, da lì l’orrendo massacro che il nostro Presidente Giorgio napolitano definì «(…) un moto di odio e di furia sanguinaria, e un disegno annessionistico slavo, che prevalse innanzitutto nel Trattato di pace del 1947, e che assunse i sinistri contorni di una “pulizia etnica”.» Questo anniversario ha la stessa valenza della ‘giornata della memoria’: non dimenticare l’accaduto.

Pietro Zaccarelli, 2^D, Tabacchi

Categorie: News | Tag: , | 1 commento

Navigazione articolo

Un pensiero su “Nel ricordo delle foibe

  1. Carlo Vallese

    Devo precisare una cosa:non ci fu l’invasione dell’Istria durante la
    seconda guerra mondiale da parte degli Italiani poichè questa era
    stata assegnata all’Italia con il Trattato di Rapallo dalle Potenze europee alla fine della prima guerra mondiale.Era quindi territorio
    italiano a tutti gli effetti.Seconda cosa,non furono i Sovietici a trucidare nelle foibe ma cospicue frange dell’armata partigiana Jugoslava comandata da Tito.E’ storia.
    Prof.Carlo Vallese

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: