Il nostro blog

Una Stele di Rosetta ai giorni nostri

Una rivoluzione in ambito linguistico per una “stele” tutta “hi tech

 BERKELEY (CALIFORNIA). È stata definita “Stele di Rosetta hi-tech” ed è la nuova invenzione che promette di rivoluzionare gli studi delle lingue antiche. Ma che cosa è? Un nuovo software che, prendendo il nome dalla storica lastra di basalto, riesce a ricostruire e decifrare proto-linguaggi del Pacifico e dell’Asia (le lingue antiche, appunto) che potrebbero aver dato origine alle nostre lingue, risolvendo anche problemi linguistici e punti di domanda che erano rimasti senza risposta. Insomma, come una Stele di Rosetta, ma dei giorni nostri. La lastra di basalto che era stata scoperta nel 1799 dai francesi durante la campagna d’Egitto di Napoleone e di cui si impossessarono gli inglesi che tuttora la custodiscono al British Museum, aveva un’incisione tradotta in tre lingue, greco antico, demotico (lingua tarda dell’Egitto) e geroglifico. Il suo ritrovamento era stato fondamentale per conoscere la civiltà nilotica. Lo studio della versione tecnologica è stato pubblicato sui Pnas, Proceedings of the National Academy of Sciences, da studiosi dell’Università della British Columbia e dell’Università della California a Berkeley che sono riusciti a decifrare, appunto, i linguaggi asiatici e del Pacifico con un’accuratezza dell’85% rispetto alle ricostruzioni fatte senza di esso dai linguisti. Il software, inoltre, può lavorare su una scala molto ampia, abbattendo errori di decifrazione: ha una banca dati di oltre 142 000 termini provenienti da 637 lingue appartenenti al gruppo austronesiano (che comprende gli idiomi parlati in un’area compresa tra Madagascar, Sud-Est Asiatico ed Oceania).

Pietro Z., 2^D, Tabacchi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star