“Va’ pensiero” va al cinema!

 

L’opera più rappresentativa di Verdi diventa un “film” e approda al grande schermo

MILANO. Il 13 febbraio, il Nabucco di Giuseppe Verdi arriva al cinema! La direzione è di Nicola Luisotti, e la regia di Daniele Abbado, nell’anno del bicentenario della nascita del nostro sommo compositore (1813-1901). Dal libretto di soggetto biblico di Temistocle Solera, l’opera di “Và pensiero”, che narra le vicende degli ebrei durante la cattività sotto il regno dell’imperatore Nabuccodonosor, debuttò proprio al Teatro alla Scala il 9 marzo 1842. Verdi, che non aveva ancora compiuto trent’anni, riscosse un successo internazionale che andava dall’Europa all’America. Al cinema si potrà assistere in alta definizione all’opera verdiana. Gli artisti principali sono Leo Nucci, Aleksandr Antonenko e Liudmyla Monastyrska.

Matteo V. 2^G, Gorizia

Categorie: Musica&Spettacolo | Tag: , , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: