Lettere ed Interventi

IMG_2596So, the final reckoning…!!!

5^ A-B-C Vigevano – 8/6/2013

Eh sì, siamo proprio al “conteggio finale”;  dopo cinque anni di primaria e la festa di fine anno di oggi (bellissima in Via Vigevano!)…(leggi tutto)

Sidney Gss

Sidney Francesca Giampietro e la scuola media Tabacchi Campioni d’ Italia

di Giovanna Citrelli – 08/06/2013

Si sono svolte a Roma dal 4 al 7 Giugno le finali dei Giochi sportivi studenteschi ai quali ha partecipato la rappresentativa…(leggi tutto)

image

Arrivano i ringraziamenti

La Redazione – 4/6/2013

MILANO. Dopo un anno di lavoro e di gratificazioni, continuano ad arrivare i riconoscimenti per Fuoricl@sse; la redazione annovera da oggi anche quelli importantissimi delle più alte cariche…(leggi tutto)

BodyPart

ICE  CREAM  WANTED!

Classi 5 A, B, C  Vigevano – 9/3/2013

Richiesta di aiuto a tutti gli alunni (ma anche agli Insegnanti) della nostra Scuola Primaria!

Ricordate la foto pubblicata a dicembre in cui due “Angeli” sorreggevano un cesto di frutta e poi, a febbraio, le maschere di Carnevale “fruttate”…(leggi tutto)

BodyPart

Evviva le teste “funzionali!”

di Alessandra (Docente-Vigevano) – 28/2/2013

Ho ricevuto questa foto da un’ amica che vive in una città molto, molto lontana dalla nostra… Mi ha scritto che il giorno in cui è stata…(leggi tutto)


carnevale-piazza-duomoIl nostro Carnevale tra sogno e realtà!

La Redazione di Vigevano – 23/2/2013

Abbiamo provato per un giorno ad essere il nostro Supereroe o la nostra eroina preferita e ci siamo poi ritrovati a lanciarci coriandoli e stelle filanti divertendoci tantissimo! 

Quest’anno  mi  voglio travestire  da  barbone,con  una  barba  nera,  e  con  una  parrucca. Mi  voglio  mettere  una  maglietta…(leggi tutto)

image001

Vigevano è tornata

La Redazione Vigevano – 21/2/2013

Da qualche settimana la redazione di via Vigevano è tornata all’opera!  Alcuni genitori ci hanno regalato dei pc che sono stati messi…(leggi tutto)

In che modo vorrei cambiare il mondo

di Margherita T., 2^D Tabacchi – 21/2/2013

Aumentare le tasse ai ricchi e diminuirle ai poveri: è giusto?

Se dovessi cambiare il mondo, non avrei dubbi su come farlo.
In ogni quartiere metterei a disposizione dei cittadini: centri…(leggi tutto)

vincolo

Riflessioni…

di Giuseppe Vincolo – 14/2/2013

Ci dobbiamo rispetto, nel senso del rispettare la dignità di essere umano dell’altra persona. La dignità,  vista come rispetto reciproco, è insita  in noi in quanto persone appartenenti alla specie umana, dolente, sensibile, vulnerabile. Nella vita vige la regola, espressa in vari modi, “tratta gli altri come vuoi venir trattato te stesso”, non danneggiare il senso di sé degli…(leggi tutto)

Natale

di Giuseppe Vincolo – 21/12/2012

L’augurio del dirigente, arch. Giuseppe Vincolo: “Gli italiani dimostrano di essere presenti gli uni per gli altri”.

Natale di crisi quello in arrivo in Italia, così come lo sono stati quelli degli ultimi anni. Gli italiani danno l’impressione ormai di essere…(leggi tutto)

Nastri e… Astri

Le Docenti di Via Vigevano – 11/12/2012

Tutti voi saprete senz’altro cosa sia un nastro ed anche un astro…

Ma sfidiamo a volerci spiegare cosa questi abbiano a che fare con i Genitori dei bambini della scuola di Via Vigevano… Beh, il “Nastro” lo vedete da soli nella foto; i Genitori del Comitato lo hanno pensato, insieme al cartello che anticipa la classe…(leggi tutto)

Cambio della guardia

di Lorenzo Di Palma – 13/11/2012

Un saluto da Lorenzo Di Palma, nuovo direttore responsabile

Grazie e per prima cosa diventiamo “amici”

Di solito un “editoriale” di un nuovo direttore contiene due cose. La prima è il manifesto, il piano editoriale di ciò che intende fare, ma per questo è presto. Fare il direttore del blog è un grande onore per me, ma al piano editoriale…(leggi tutto)

Arrivederci, è stato molto bello lavorare a Fuoricl@sse!

di Maria Inglisa – 1/11/2012

Un saluto da Maria Inglisa, direttore responsabile uscente

Cari ragazzi, genitori, professori, mio figlio Riccardo è cresciuto, ha cambiato scuola e così io passo il testimone, ovvero la direzione del giornalino d’Istituto, a un altro giornalista genitore, Lorenzo Di Palma, che già da un anno collabora con Fuoricl@sse e  ha il grande merito di aver traghettato on line la nostra testata. E’ stato Lorenzo, infatti, a costruire il nostro blog trasportando sul web quello che fino a un anno fa scrivevamo e stampavamo solo su carta. Fuoricl@sse è nato quattro anni fa, grazie a un finanziamento della Fondazione Cariplo e al lavoro di tanti ragazzi, genitori e insegnanti. E’ stato molto bello per me farne parte fin dall’inizio insieme ad altri tre genitori, Tommaso Spazzali, Paola Lucarelli e Gabriella Brancaforte. Auguro buon lavoro e buona fortuna….(leggi tutto)

Caro amico ti scrivo

di Giuseppe Vincolo – 26/09/2012

Carissimo Alberto,
da qualche giorno hai iniziato a lavorare (forzatamente) per altri. Come vedi facevano sul serio …! Volevo, ringraziarti per la tua amicizia, per i consigli e per l’affiancamento che mi hai offerto….del resto questo non è il tempo della cautela e della prudenza e voglio rischiare di cadere nella retorica dei sentimenti esposti!
L’incontrarti è stata una tappa importante per realizzare il nostro…(leggi tutto)

Auguri di Buon Anno Scolastico

di Giuseppe Vincolo – 12/09/2012

E’ iniziato un nuovo anno scolastico e queste brevi righe sono la testimonianza di quanto io consideri importante l’esperienza che ci avviamo a vivere. Ai miei cari alunni auguro che gli zaini siano sempre pieni zeppi di entusiasmo, costanza ed impegno. Immaginate di essere all’inizio di un’ entusiasmante avventura: tutto sembrerà più bello …
Auspico che “la Scuola” sia il luogo, sempre, delle esperienze più “belle” dove si coltivano i sogni “migliori…(leggi tutto)

Care ragazze, cari ragazzi, cari insegnanti…

di Giuseppe Vincolo – 28/06/2012

Care ragazze, cari ragazzi, cari insegnanti, oggi vi voglio salutare perché con gli esami di licenza media finisce l’anno scolastico 2011/’12.
Cosa posso dirvi: che studiare è a volte faticoso ma apre molte porte ed è importante per il vostro futuro? È la cosa più ovvia, quella che vi aspettate che dicessi, ma è anche la verità.
Lo studio è fondamentale per il vostro futuro…(leggi tutto)

La settimana di Scuola Natura della 2^C a Vacciago

di Pietro G. 2^C Tabacchi – 05/06/2012

Il primo giorno, arrivato a Vacciago insieme alla mia classe (II C) e alla I C non ho fatto quasi niente di particolare, se non visitare una piccola parte del paese e la struttura dove avrei passato il resto della settimana.
Il cibo non era buono però riuscivo a mangiarlo, l’unica cosa decente che mi hanno servito in tavola è stata la pizza.
C’era molto tempo libero che ho passato insieme ai miei amici, a parlare, a giocare a biliardino oppure a nascondino, che era il gioco ideale dati i molti nascondigli utilizzabili; io ero sempre nascosto in una siepe. Il gioco che andava per…(leggi tutto)

La Lusiroeula

di Giovanni I. 5^C Gentilino – 04/06/2012

La Lusiroeula è un evento organizzato dall’associazione degli Amici Cascina Linterno per divulgare la vita e l’importanza di questi insettini e per dare un’importanza faunistica al parco.

La sera del 19 maggio mi sono recato con la mia famiglia al Parco delle Cave per assistere e partecipare alla “lucciolata” un evento organizzato dagli Amici della Cascina Linterno in cui si fa un giro del lago; attraversando la parte naturale e la parte agricola della zona si possono vedere numerose lucciole e alcuni rappresentanti del posto ci hanno raccontato i pregi della zona…(leggi tutto)

PlayART tra i banchi di scuola

29/05/2012

Pubblichiamo la lettera pervenuta in Redazione da PlayART

Giovedì 24 maggio abbia avuto l’occasione di incontrare gli alunni della 2B e alcuni della 4B della sede di Via Brunacci.
Eravamo lì per presentare e testare in anteprima una applicazione “PlayART” per bambini, dedicata all’arte, che la nostra casa editrice, Tapook Publishing pubblicherà a breve.

Per noi è stata un’esperienza molto bella e l’entusiasmo dei bambini è stato un bellissimo riconoscimento per la nostra app.
Abbiamo scritto un post…(leggi tutto)

La mia vacanza a New York

di Chiara Jo 3^C Gentilino – 21/05/2012

È una città che offre la possibilità di visitare tantissimi musei e mostre. Tra dinosauri, dipinti e sculture ho visto dal vivo ciò che studio sui libri! Un’esperienza che vi consiglio di provare

Ho trascorso le vacanze di Pasqua a New York con la mia famiglia e ho visitato tanti musei che mi hanno permesso di vedere realmente alcune delle cose che finora avevo visto solo sui libri di scuola.
Sono stata al Museo di Storia Naturale a Manhattan, vicino a Central Park, con una guida molto preparata, il…(leggi tutto)

Quest’anno siamo diventati filosofi!

Classe 3^B Brunacci – 14/05/2012

Durante un collegio docenti, io e la mia collega veniamo a sapere della possibilità di far partecipare i nostri alunni ad un corso di filosofia per bambini di 10 ore tenuto a scuola. La proposta ci incuriosisce e, anche se con timore, decidiamo di aderire. Con ansia aspettiamo insieme ai nostri alunni la realizzazione del primo incontro: restiamo stupefatte! I bambini hanno mantenuto un’attenzione costante per tutta un’ora discutendo sul significato del vocabolo “Filosofia”. Da quel giorno è iniziata una bellissima avventura che ci ha accompagnati con entusiasmo per 10 incontri, ecco un assaggio…(leggi tutto)

Cara Redazione, buongiorno!

Classe 4^C Vigevano – 10/05/2012

Anche questa mattina abbiamo dato un’occhiatina ai vari articoli; trooooooppo,troppissimo belli!!!
La maestra ci ha raccontato che in una riunione con i suoi colleghi tutti hanno apprezzato il vostro lavoro e si è anche parlato della possibilità affinchè tutte le classi abbiano un computer con un collegamento ad internet; magaaaaaari!!! Forse anche un i Pad, visto che ora usiamo quello della maestra (anche se lei sostiene che…(leggi tutto)

***

da Francesca Susani – 5/04/2012

Buongiorno,
Sono un genitore di via Vigevano e vorrei complimentarmi per il vostro lavoro in redazione e ringraziarvi.
Mio figlio continua a scrivere articoletti da pubblicare, spero anzi non stia intasando il sistema!
Ho notato e apprezzato molto la rapidità con cui pubblicate gli articoli e anche che qualcosa “rifiutate”, un aiuto per imparare a essere più precisi quando si scrive.
Mi pare che l’esperienza del blog sia ancora più interessante del cartaceo, perché i ragazzi hanno un controllo maggiore sul lavoro, vedono subito i risultati, e in più possono interagire tra loro.
Sono molto contenta che mio figlio abbia la possibilità di fare quest’esperienza: è un avvicinarsi all’uso del pc in maniera intelligente e utile, oltre a stimolare molto la scrittura.
Quindi ancora grazie e buon lavoro!

***

Didattica per…….sorridere!

Alunni di 4^ C Via Vigevano – 22/03/2012

Giornate più lunghe, temperature più gradevoli e….finalmente risveglio dal letargo invernale! I nostri fiori di carta sono sbocciati ed una volta incollati su stuoie di palma 60 x 120 cm, ecco dei quadri molto colorati per poter “attaccare” la primavera anche nelle nostre camerette…… e ricordare a tutti “Smile; it’s Spring time!

Il mio desiderio più grande

di Fadua 5^C Brunacci

Il mio desiderio più grande è tornare nel mio paese in Marocco con i miei amici e parenti perché loro mi hanno cresciuto bene, mi hanno curato bene; i miei parenti mi mancano tantissimo!
I miei amici occupano la metà del mio cuore.
L’ Italia è bella, un paese meraviglioso, ma mi manca la mia terra.
Quando mi sono allontanata dal mio paese il mio cuore si è spezzato perché il mio desiderio era di continuare la mia vita serena là. Sapevo che… (leggi tutto)

A tutta la redazione di fuoriclasse i miei complimenti.

di Debora Saccinto (mamma di Olivia 3B e Filippo 5A Gentilino)

A tutta la redazione di fuoriclasse i miei complimenti.
Il giornalino è molto bello, attuale, graficamente chiaro e facilmente navigabile…+ di così???
Ancora tanti tanti complimenti. Ma soprattutto, grazie.

Un pensiero a caldo

Come aveva promesso alle nostre redattrici che lo hanno intervistato, il preside ci manda: “Un pensiero a caldo da una presidenza riscaldata
di Giuseppe Vincolo
Ma chi l’ha detto che in questi giorni a Milano faccia freddo?
Non prendiamoci in giro: Milano è una città gelida e bollente allo stesso tempo. Il caldo e il freddo convivono nel ventre di questa città.
La nostra scuola è calda e accogliente con le sue pareti colorate e il viso dei bambini che ti danno il benvenuto e il “caffè” preso con gli amici al distributore o la “minestra”, non sempre buona, di Milano Ristorazione, di sicuro bollenti del calore umano dello stare insieme… (leggi tutto)

La prima riunione della nostra redazione

Lunedì 16 gennaio 2012 c’è stata una riunione della redazione di Fuoricl@sse, alla quale abbiamo partecipato insieme ad altri alunni delle classi quinte e della scuola media.
La riunione è durata 1:30 h circa ed è stato bello trovarsi tutti insieme con compagni di altre scuole del nostro Istituto che prima di questo incontro non conoscevamo.
In questo arco di tempo la direttrice ( Maria Inglisa) ha spiegato in cosa consiste il giornalino.
In più, come ormai tutti sappiamo, c’è un blog online (esistente da Dicembre 2011) in cui sono pubblicati articoli e varie news, eventi, sport e commenti degli studenti, oltre alle loro esperienze e alle loro barzellette. Abbiamo visitato il sito web di Fuoricl@sse e abbiamo anche inviato tutti insieme una e-mail per fare pratica di come si inviano gli articoli alla redazione.
Ci hanno poi invitato a scrivere articoli da inviare alla redazione entro una precisa data, contenenti notizie recenti come le partite di calcio, cronache e altri avvenimenti. Noi in particolare ci siamo offerti di scrivere un articolo sul derby Inter-Milan.

Pietro e Riccardo 5C Gentilino

****

Gli alunni della Jacobs Pastor Schule di Meerbusch, in Germania, salutano la redazione del giornalino “Fuoriclasse”!!

Giugno 2009

****

A tutti i ragazzi, bambini, insegnanti dell’Istituto Thouar-Gonzaga
Abbiamo trovato il vostro giornalino scolastico nella sede dell’ARCOBALENO, il luogo dove tante persone provenienti da tutto il mondo vengono per imparare a capire, parlare e leggere la lingua italiana. Io, che insegno a questi adulti, ho proposto di leggere insieme gli articoli scritti da voi. Sono stati molto meravigliati da quello che avete scritto, contenti di sapere e di conoscere anche, per alcuni di loro, il significato della parola ”Diritto”. Vi ringraziano in particolare dell’articolo tradotto in diverse lingue: così hanno compreso meglio. Grazie per questa opportunità di conoscere la scuola e il quartiere in cui ci siamo anche noi per imparare l’Italiano.
Karina, Adriana, Ricardo, Moussa, Abibou, Abdel, Viorel…

Giugno 2009

*****

Vi ricordate il progetto “Un vestito per Natale”? Ci ha scritto Maria Pia dal Congo: i bambini della scuola «Petite Flamme» hanno avuto il loro nuovo vestito come regalo di Natale! Con il nostro mercatino abbiamo raccolto ed inviato circa 750 euro. I bambini felici si sono messi in posa per noi

la redazione

Annunci
10 commenti

10 pensieri su “Lettere ed Interventi

  1. pietrola

    Vorrei fare presente alla redazione, anche se ormai non può più farci niente che nel numero 1, 2010/2011 del giornalino c’è l’immagine di una classe con tanti extracomunitari, e ognuno dice una cosa nella propria lingua, e sono tutti disegnati in un modo che potrebbe risultare offensivo: il ragazzino dell’africa con i labbroni, quello del giappone tutto giallo, ecc.
    L’unico che è disegnato in modo realistico è quello italiano, che ha un fumetto con il simbolo di un partito politico.

  2. Emanuela Duina

    Complimenti a tutti per questa edzione online di fuoricl@asse!
    Mi piace moltissimo. Mi sembra che così riusciate ada essere anche più vicini all’attualità. Continuate così
    Emanuela

  3. Aileen M.

    Grazie Emanuela Duina! 😉

  4. pietrola

    guardate il 1 commento please… 😮 non sapevo che fosse un commento agli articoli pensavo fosse solo al giornalino in generale… scusate… 😥

  5. Agli illustrissimi redattori della bellissima rivista Fuori@classe, e ai suoi visitatori,
    mi permetto di scrivervi in quanto con tutti voi esiste da tanto tempo un rapporto di conoscenza e amicizia e per tante volte siete passati qui in negozio o presso la mostra del libro da me organizzata nella vostra scuola elementare.
    Sono Luca il libraio di Largo Mahler, e purtroppo devo comunicarvi la mia intenzione di chiudere entro brevissimo la Libreria. Ancora tenterò di fare al meglio la mostra del libro in Gentilino perché lì ci sono i miei figli, ma poi entro poche settimane dovrò tirare giù definitivamente la saracinesca. L’avventura iniziata dieci anni fa è arrivata al suo capolinea, sconfitta dall’attuale crisi economica.
    Per Brunacci e Gentilino mi sto adoperando per trovare la migliore soluzione perché ci sia anche quest’anno (e negli anni a seguire) una buona alternativa per un buono svolgimento della settimana di festa del libro.
    Spero comunque che veniate a trovarmi in queste settimane e che ci si possa incrociare di nuovo nel quartiere e magari durante una mia nuova esperienza lavorativa.
    Un abbraccio a tutti voi. Luca

  6. Redazione

    Caro Luca,

    ci dispiace molto leggere queste tristi parole. La verremo a trovare presto, nel frattempo speriamo che si possa trovare una soluzione.
    I nostri saluti.

    La redazione di Fuoricl@sse

  7. Aileen M.

    Signor. Luca,
    mi dispiace che lei debba chiudere il negozio! 😦
    Incrociamo le dita perchè LEI possa trovare immediatamente la soluzione adeguata!
    Arrivederci!

  8. Min

    Già concordo con Aileen.
    La mostra del libro mi è sempre piaciuta!
    E mi dispiace moltissimo il fatto che chiuda!! 😦

  9. Dora Vallone

    Siamo qui in aula informatica con la nostra insegnante per dare uno sguardo al giornalino…che dire: bellissimo! Lo esploreremo con calma anche a casa con i nostri genitori e d’ora in poi daremo sempre più spesso il nostro contributo…intanto, complimenti alla redazione!
    I bambini della IVA di Via Gentilino

  10. Emanuela Duina

    APPUNTAMENTATA

    Amata, odiata, chiamata, insultata. A volte capìta; altre, cercata. Certo, anche scaricata. Ma APPUNTAMENTATA non sono mai stata. Almeno fino a ieri.
    A conferirmi questo aggettivo, nato evidentemente fra i call center dei tecnici delle telecomunicazioni, è stata ieri sera una voce femminile di Fastweb.
    Da due giorni senza connessione, né telefono fisso, ho avuto una serie di conversazioni con il Servizio Clienti per segnalare l’inconveniente e sollecitare un intervento. Devo essere stata così convincente che quando una signorina mi ha chiamato per organizzare l’arrivo del tecnico e io le ho risposto che mi avevano già comunicato un orario , lei ha esclamato, sollevata: “ah va beh, ma se lei è già stata APPUNTAMENTATA, allora siamo a posto”.
    A posto per il telefono. Ma non per questa mania di inventar parole inutili. E orribili . Non solo pensando a quanto abbiamo dedicato ad imparare una lingua complessa e ricca come l’italiano, ma orribili anche al nostro udito. Provate a ripetervi APPUNTAMENTATA , e ditemi se non sia un insulto anche per il padiglione acustico.
    Mi raccomando , ragazzi, non trattiamo cos’ male il nostro italiano!
    Con affetto ad uno dei mie blog preferiti
    Emanuela Duina
    Consigliera di zona 5 ed ex mamma della Tabacchi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: